ANAC – Linee guida in consultazione “Illeciti professionali”

Buongiorno,

ANAC ha posto in consultazione anche le linee guida che circoscrivono i comportamenti delle imprese, previsti dall’art.80 comma 5 lettera c) del D.Lgs.50/2016, che rappresentano “gravi illeciti professionali” e che possono portare all’esclusione dalla gara.

Tra questi è compresa anche la richiesta di risarcimento del danno e l’escussione della cauzione da parte della PA (anche diversa rispetto a quella che ha indetto la gara).

La bozza delle Linee guida riporta testualmente: “Riguardo, invece, alle «altre sanzioni» cui la norma fa riferimento, rientrano nella fattispecie tutti i rimedi azionabili dalla stazione appaltante in conseguenza dell’inadempimento della prestazione quali, ad esempio, la richiesta di risarcimento del danno l’escussione di cauzione o fideiussione nei casi previsti dall’art. 103 del Codice oppure l’applicazione di penali. Atteso che il comportamento rilevante deve essere grave e la carenza deve essere significativa, l’applicazione di penali deve rilevare soltanto se l’importo complessivo delle stesse superi un determinato ammontare che potrebbe essere indicato in una percentuale del valore dell’appalto, ad esempio il 10%.”

Cordiali saluti

Allegato:

  • Linee guida Anac in consultazione

 

Sonia Marzattinocci

Segreteria Forum Cauzioni e Credito

Via Felice Cavallotti, 15 – 20122 Milano

Cell. 327 9045966

www.forumcauzioni.org